Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
BIO Dipartimento di Biologia

Cos'è un erbario

Un erbario è una raccolta di piante seccate, pressate e fermate su fogli di carta bianca di misura standard. È il più semplice metodo di conservazione delle piante allo stato secco, in contrapposizione con l'orto botanico, che è un sistema per la conservazione delle piante allo stato vivente. L'erbario permette quindi la conservazione indefinita delle forme e delle strutture, anche se deformate dalla compressione. 

Una raccolta di piante secche presenta diversi tipi di interesse: 

  1. Storico. Spesso in un erbario vengono conservate piante raccolte due o tre secoli fa in località dove oggi non esistono più. Inoltre l'erbario può avere interesse storico per la ricostruzione degli itinerari delle spedizioni a cui appartenevano gli esploratori e gli scienziati che di queste spedizioni facevano parte: tale ricostruzione è possibile attraverso l'esame delle loro raccolte che portano sempre l'indicazione delle date e delle località di raccolta. 
  2. Scientifico. L'erbario è un mezzo fondamentale di studio per la ricerca botanica, specialmente per la sistematica, la fitogeografia, l'ecologia, la genetica, ecc. In primo luogo è il più semplice metodo per conservare campioni di cui si conosce l'identità che serviranno per il confronto con altri di cui si desidera conoscere il nome. Inoltre, con le raccolte d'erbario e le località indicate nelle etichette, si può ricostruire la distribuzione di una determinata specie vegetale, cioè il suo "areale". L'erbario è il sistema universalmente riconosciuto attraverso il quale vengono conservati indefinitamente i campioni sui quali è stata descritta per la prima volta una specie vegetale; tali campioni sono detti "tipi" e rappresentano i materiali di confronto a cui bisogna sempre riferirsi nel riconoscimento di campioni di cui si desideri conoscere l'identità. 
  3. Applicativo. I dati segnati dai raccoglitori sulle etichette d'erbario possono servire per ricavare notizie sugli usi pratici delle piante: queste infatti possono essere usate per scopi alimentari, terapeutici, per legname, per fibra, per droga, ecc. 
 
ultimo aggiornamento: 24-Lug-2015
Unifi Home Dipartimento Home Erbario Tropicale

Inizio pagina